Trattamento dell'aria

Abbattimento dei solfuri nelle emissioni gassose (FGD)

La combustione del carbone nelle centrali per produrre energia elettrica causa il rilascio di biossido di zolfo (SO2) nell'atmosfera. Il contenuto di zolfo varia in funzione della qualità e dell'origine del carbone. I nostri prodotti dedicati a base di carbonato di calcio, Desulfocarb, Desulfonit ed Epsical, vengono introdotti nella camera di reazione per rimuovere lo zolfo prima che raggiunga l'atmosfera. I prodotti per la desolforazione (FGD) reagiscono chimicamente con il gas di zolfo formando il solfato di calcio (gesso) come prodotto secondario. Omya offre anche soluzioni per la rimozione e il riutilizzo del gesso prodotto, per aumentare ulteriormente l'economicità del processo FGD.

Questa reazione avviene nella fornace nel processo FGD a secco, quando il carbonato di calcio viene bruciato e reagisce con il biossido di zolfo (SO2) per formare il solfato di calcio (gesso). Nel processo a umido, la reazione chimica avviene nel gorgogliatore e si produce gesso come prodotto secondario. Successivamente, il gesso può essere utilizzato come additivo per il cemento, come fonte di zolfo nei fertilizzanti o nella produzione di cartongesso.

In funzione del processo e delle proprietà di Desulfocarb, Desulfonit o Epsical, è possibile rimuovere oltre il 95% dello zolfo grazie all'impiego di carbonati di calcio dedicati, con l'elevata purezza richiesta e una precisa distribuzione granulometrica.

​​For further information, please use our contact form